TRA REALTA’ E FINZIONE

23 Settembre 2010

2010 / 13/09 – 20/09
La Casa 139
via Ripamonti 139 Milano

Le emozioni che ci trasmette un dipinto non sono necessariamente le stesse che ha provato l’artista nel farlo. Ognuno ha un suo dialogo con l’opera. La bellezza di un quadro è determinata da ciò che riesce a comunicare all’osservatore, non importa se la mano è quella di un’ artista famoso o di uno sconosciuto, di un adulto o di un bambino, tutto quello che conta e che ha il potere di renderla un’opera d’arte sono il trasposto e le emozioni che ci avvolgono quando la si contempla, quando si diventa al tempo stesso osservatori e parte del quadro. Ogni forma d’arte deve essere emozione.

 

Laura Palestrini

Categorie
ESPOSIZIONI